meconiOFF

AEoff

prenotOFF

prenotOFF

melazzaOFF

camignaniOFF

QDoff

selvetta2OFF

zoppiOFF

bonnyOFF

westtOFF2

AIAoff

hantonOFF2

PHCI paint off

FEIoff

prenotOFF

irhbaOFF

AIQHoff

FISEoff

rissoOFF

NRHAoff

freeOFF

freeOFF

Area Special Events

Commissione Giudici

giudici

News dalle Regioni

Centri, Trainers e Scuola

IRHA e l'Allevamento

 

 

guidolindiamond

diamondlogo sailinruf

Tandy Off

Login

d okie9

Dario Carmignani nasce a Roma il 26.04.1968 da una famiglia di "gente di cavalli" e comincia a montare fin da bambino. Le sue prime esperienze sono in sella inglese (a quel tempo, in Italia, i Cowboys si vedono solo al cinema...), sotto la guida di un maresciallo dei Corazzieri che gli dà quell'assetto che lo accompagnerà per tutta la sua carriera. Ma nel suo DNA, evidentemente, c'è un cromosoma spiccatamente Western, perchè di li a poco passa a montare i primi cavalli americani in gare di gimkana. Da questi approcci iniziali nasce la curiosità per il reining. Già, ma dove trovare i cavalli adatti? Dario parte quindi con un amico per il Canada e torna con otto soggetti tra quarter e appaloosa. Comincia così ufficialmente la sua carriera di trainer, sempre supportato da una grande famiglia. Papà Antimo, che gli aveva trasmesso la passione per i cavalli, mamma Ezia, i fratelli Nazarena, Giacinto e Sanzio e la moglie Federica.

Dal grande Tim McQuay

Per fare davvero sul serio, Dario decide allora di volare verso la patria del reining. Nell'estate del '90 vola negli Stati Uniti presso l'allevamento di uno dei più grandi reiner di sempre, Tim McQuay, dal quale tornerà ogni inverno per un paio di mesi. Da Tim, Dario compra il "piccolo grande" Okie Dun It Too, che importa in Italia all'età di 6 mesi. Nel attesa di poter showeggiare Okie, conduce in gara alcuni soggetti con discreti risultati, ma ecco comparire il cavallo che lo renderà famoso nel circuito: Baby Dixie, castrone appaloosa che gli permetterà di vincere nel '94 lo smaffle-bit riservato ai tre anni, svoltosi a Portogruaro in occasione del Twin-run. Sempre con lui, nel '94, è top-score, primo go-futurity Ltd-Open e finalista Open. Nel '95 Baby Dixie e Dario vincono il Derby Ltd-Open e sono finalisti Open. L'anno seguente, nel '96, sale finalmente col suo stallone Okie Dun It Too sul gradino più alto del podio vincendo il Derby Open. Questi dunque sono gli inizi, quelli a cui Dario ripensava quella sera di novembre del 2005, riportando a casa Polly Potter dopo la vittoria al Futurity...

 

gruppookScuola

Preparare e addestrare un cavallo non è sufficiente. Ci vuole anche un buon cavaliere.

Presso il centro ippico di Dario Carmignani si possono seguire diversi corsi di equitazione, per diversi livelli di età e preparazione tecnica. In particolare:

Corso pony per bambini a partire dai 6 anni
Corsi di equitazione per principianti e cavalieri non professionisti
Rilascio brevetti BWR (Brevetto Western Reining)

 

Strutture

Il centro ippico Reining di Dario Carmignani, a due passi da Roma, è una struttra all'avanguardia per quanto riguarda l'addestramento di puledri e cavalli da gara e lo svolgimento di corsi di equitazione per principianti e cavalieri non professionisti, e dispone di:

Un campo coperto di 6050 mq (110 x 55)
Una scuderia con box in muratura 5 x 5
Una scuderia con box in legno 4 x 4
Zona di sellaggio

Numerosi paddock con capannine
Un tondino e una giostra a 6 posti

Club House, Selleria, Zona Ristoro
Ampio parcheggio


 

 

 

 

 

 

Come arrivare da Roma:

Il centro ippico Reining di Dario Carmignani è nel Lazio, a due passi da Roma.

Sulla S.S. 2 (Cassia bis) in direzione Monterosi, superato lo svincolo per Umiltà, imboccare la corsia laterale per la zona industriale, salire sul cavalcavia e girare a sinistra per tornare in direzione Roma. Prendere la prima strada a destra prima della fine della rampa del ritorno del cavalcavia e percorrerla per alcune centinaia di metri.

http://www.carmignanireining.it